24,00 

Prossima pubblicazione

Prossima pubblicazione

Acquista anche su

Impresa Cultura. Le fondazioni perno della gestione e della partecipazione culturale

20° Federculture

A cura di: Federculture

Formato: 17 x 24 cm

Legatura: Filorefe

Pagine: 288

Anno edizione: 2024

ISBN: 9788849251432

EAN: 9788849251432

UB. INT. :

Contenuto

Il Rapporto Annuale Federculture 2024 offre come sempre uno quadro d’insieme sullo stato del settore culturale nell’anno appena trascorso, con analisi e dati aggiornati. La crisi della cultura, della partecipazione dei cittadini alla vita culturale conosciuta con la pandemia, si può ormai dire in fase di superamento. Con il 2023 sono stati pressoché recuperati gli indici delle attività e del consumo culturale del periodo pre-Covid, senza gravi ripercussioni perfino dal punto di vista dell’occupazione, che pure era stata molto penalizzata dalla crisi della proposta culturale durante e nella fase immediatamente successiva al lockdown. Anche se non tutti i settori godono della stessa ripresa, il peggio sembra essere passato. Come sempre, il Rapporto all’analisi affianca le proposte, individuando in questa edizione la necessità di riformare il sistema di governance delle istituzioni culturali per renderlo sempre più efficiente e efficace. È per questo che larga parte del 20° Rapporto di Federculture si occupa delle Fondazioni di Partecipazione, lo strumento utilizzato per la trasformazione degli enti pubblici più rilevanti per la gestione della cultura in soggetti di tipo privato. Uno strumento innovativo ed ampiamente diffuso, ma oggetto delle più diverse e contraddittorie interpretazioni regolamentarie e giurisprudenziali. Federculture con il Rapporto 2024 si propone di sollecitare un confronto tra gli operatori e gli organismi del Parlamento e del Governo per mettere finalmente ordine in un settore estremamente vitale, ma carico di incertezze che ne limitano spesso l’operatività.

Testi di
Mattia Agnetti, Francesca Bazoli, Alberto Bonisoli, Barbara Boschetto, Franco Broccardi, Andrea Cancellato, Flavia Camaleonte, Annalisa Cicerchia, Antonia Corvasce, Umberto Croppi, Antonio Damiano, Chiara Di Blasi, Livia Di Stefano, Alberto Garlandini, Stefano Karadjov, Elisa Marzilli, Francesco Moneta, Carla Morogallo, Gianfranco Passalacqua, Daniela Picconi, Rosanna Purchia, Simona Ricci, Sara Rivolta, Gennaro Sangiuliano, Giulia Sbianchi, Angela Tecce, Angelo Zaccone Teodosi

Parole chiave

Condividi su