15,00 

Potrebbero interessarti anche

Acquista anche su

Me vie’ da ride

La memoria neuroestetica dei romani

Autori: Gobbi Sandro

Formato: 15 x 21 cm

Legatura: Filorefe

Pagine: 64

Anno edizione: 2024

ISBN: 9788849251173

EAN: 9788849251173

UB. INT. :

Contenuto

Figlio di madre abruzzese e di padre marchigiano, non ho alcuna radice famigliare in una seppur recente romanità. Ma, nato nel 1949 in un caseggiato ottocentesco dello stradone di San Giovanni, da bambino ho frequentato la densità popolare di cortili e botteghe, ville e giardini del Rione I – Monti e poi, da adolescente, i pratoni e gli argini del Tevere del quartiere Ostiense – San Paolo e l’oratorio della Basilica, dove la cultura romanesca era certo più impura, ma ancora più estrema nei modi, negli atteggiamenti e nella lingua. Il dialetto aiuta a maneggiare e descrivere più agevolmente un oggetto abrasivo, a volte tagliente, infine esiziale come la vita. Ho registrato nel tempo alcune vicende nel mio dialetto. Avendo perso da anzianotto, quasi del tutto, inibizioni e pudore, ve le propongo per farci compagnia. Se attiveranno un sorriso, ne sarà valsa la pena.

SANDRO GOBBI è nato a Roma il 3 febbraio 1949. A Roma è sempre vissuto e ha cercato di formarsi con impegno, nello studio e nel lavoro, esercitando, per quasi cinquant’anni, l’attività di imprenditore nelle aree operative del trasloco, dei trasporti e delle spedizioni. Ha già pubblicato due saggi di ricerca sul teatro e sui rapporti tra filosofia e neuroscienze e tre raccolte di poesie. Per questa pubblicazione, vorrebbe qualificarsi come un impenitente scavezzacollo, allegro quasi sempre e, ormai, anche un po’ malinconico.

Parole chiave

Condividi su